Biniarroca Boutique Hotel & Restaurant


L'Albergo

A Minorca si possono apprezzare le diverse eredità del periodo inglese (XVIII secolo), il paesaggio liberale dell’est, l’ovest feudale, le finestre a ghigliottina delle case tradizionali, le llocs, e una certa estetica degli spazi. E nella cultura della corsa dei cavalli troviavo la preziosa razza “menorquina”, un misto di arabo e inglese. Biniarroca ci sembra una delle eredità di quel fantastico mix di stile mediterraneo e britannico, un angolo nascosto nel campo di Sant Lluís che condivide spazi del passato con l’arte di Mullen Lindsay e Sheelagh Ratliff.  Il giardino romantico, la stessa casa, almeno la metà delle decorazioni gli spazi contemporanei, la sala espositiva e la boutique  presentano dettagli british, romantico, cool e persino lib. Come la presentazione dei tavoli del ristorante, tutti gli angoli dell’hotel decorati con grazia personale, la splendida piscina – dove quattro vestali avvolti da rampicanti determinano i quattro angoli- e il pavimento di pietra marina in tutti gli ambienti.
La piscina è pensata per il divertimento personale e la privacy, i cui lettini quasi rimangono nascosti sotto i pergolati. Quasi ci nascondiamo dal resto del mondo in questo feudo – mi perdonino i britannici del XVIII secolo- e della calma e l’art de vivre –mi perdonino i britannici di oggi.


Accessibilità

Quasi l'intera struttura è comoda per le sedie a rotelle. Camera con bagno adattato. Bagno adattato tra la piscina e ristorante. Accesso per disabili al piano terra, camere e ristorante. Segnaletica in braille e rilievo sulle porte delle camere e dei bagni.


Cosa fare?

 Attività

Siamo a un passo da Mahon, e della sua intensa storia. Non dimenticate di visitare la fortezza di La Mola , Fort Marlborough e La Isla del Rey, del periodo britannico, e il Lazzaretto, l'isola dove sono state messi in quarantena i sospetti di diverse malattie, in particolare la lebbra. L'edificio ha caratteristiche uniche, come la cappella dove il prete ufficiava messa in una grande urna di vetro. Spiagge da non dimenticare sono la Cala Tortuga , en el Cabo de Favàritx (20 minuti a piedi) o nella costa nord-est tra la foce del porto di Mahon e Sant Adeodat. Un luogo spettacolare è la Cova d'en Xoroi. Di giorno, cocktail bar incorporato in una grotta della scogliera. Di notte, un club con  seguaci in mezzo mondo.

 Luoghi da Visitare

Centro storico e porto di Mahon. Binibeca Vell (ricreazione di un villaggio bianco di pescatori sulla costa). Corsa di cavalli nell’Ippodromo di Mahon. Chiesa di Santa Maria, uno dei migliori organi in Spagna. Monumenti megalitici (fra i più conosciuti: Trepucó, Talatí de Dalt).

 Libri

Aeroguía del litoral de Menorca. Editorial Planeta. Unos 25€.
Menorca Guía Total. Editorial Anaya Touring. Unos 20€. Con 3 itinerari di maggior interesse.


Gastronomia

 La Cucina

La tavola di Biniarroca rappresenta la congiunzione del passato col presente. Una cucina d’autore più che perfetta, con ricette minorchine ri-interpretate con creatività. Il prezzo medio è di 45 €.

 Prodotti Tipici

Ensaimadas maiorchine y minorchine, sobrasada, liquori di erbe della distilleria Xoriguer.


Galleria